Acqua torbida

L'acqua di riempimento contiene ferro, manganese o rame che, ossidati dal cloro, precipitano naturalmente sul fondo. Il fenomeno della torbidità, e quindi della colorazione dell'acqua, non dura più di 24 / 48 ore.

In questi casi conviene effettuare una superclorazione per favorire l'ossidazione, e quindi la precipitazione, degli ossidi. Occorre quindi aumentare le ore di filtrazione, effettuare un lavaggio del filtro ogni 3/4 ore ed è consigliabile, dopo il primo lavaggio del filtro, effettuare una flocculazione che deve essere ripetuta dopo ogni lavaggio del filtro.

Il flocculante agisce entro un largo spettro di pH (6,5 / 8,0). Si consiglia tuttavia un pH compreso tra i valori 7,2 e 7,4. E' necessario togliere con la scopa aspirante i depositi che sono precipitati sul fondo della piscina. La filtrazione deve essere continua fino a quando non si è riusciti a portare l'acqua alle condizioni ideali.
Visita il nostro e-commerce
© 2012 Piscine interrate
AVVERTENZE LEGALI | Privacy | Website by Clicom