Trattare l'acqua

In qualsiasi piscina il controllo del cloro e del pH riveste un'importanza basilare sia per le pubbliche che per quelle private.

Per le piscine pubbliche oltre al controllo manuale (devono essere fatti almeno cinque controlli nell'arco della giornata) è consigliabile (diventerà probabilmente obbligatorio) l'uso di apparecchiature elettroniche per il controllo automatico in continuo del valore sia del pH che del cloro.

Acqua di riempimento:
Le caratteristiche chimico fisiche dell'acqua di riempimento devono essere quelle prescritte dalla vigente normativa per le acque da considerarsi potabili (conformi al DPR 24.05.88 n' 236 "Attuazione della Direttiva CEE n' 80/778 concernente la qualità delle acque destinate al consumo umano, ai sensi dell'Art. 15) della legge 16.04.87 n' 183 e successive modifiche".
Visita il nostro e-commerce
© 2012 Piscine interrate
AVVERTENZE LEGALI | Privacy | Website by Clicom