Fari subacquei per piscina

Ogni modello di faro subacqueo, per ragioni di sicurezza, viene alimentato a bassa tensione (12 V) attraverso un trasformatore che si trova in un apposito quadro elettrico, posizionato a debita distanza dall'acqua.
I fari non devono mai rimanere accesi, neppure per breve tempo, se il livello dell'acqua in piscina non li copre completamente, dovendo essere raffreddati dalla stessa. Può però rimanere installato anche durante tutto il periodo invernale, senza alcun pericolo di rottura, e non necessita di alcuna manutenzione, se non il cambio della lampada in caso questa si fulmini, nonché un controllo annuale del pressacavo, che si può stringere dall'interno della nicchia con chiave da 23 mm.

Per effettuare il cambio della lampada occorre prima di tutto togliere il gruppo illuminante
tirando l'anello frontale fuoriFaro completo alogeno PAR 56 - Img 1 dalla nicchia posta nella parete della piscina, facendo leva con
l'apposito estrattore o con un cacciavite nel punto che presenta la tacca. Il filo elettrico è
abbastanza lungo da permettere che il lavoro di sostituzione avvenga sul bordo della piscina,
all'asciutto. Dopo averla staccata dalla nicchia, portare la lampada sul bordo, se necessario
allentare il pressacavo e far scorrere il cavo.
Per sostituire la lampada occorre svitare le sei viti che fissano l'anello alla lampada stessa.
Si staccano poi i due fili di collegamento con la lampada bruciata e si ricollegano alla nuova
lampada.
Si assembla quindi nuovamente l'anello frontale alla lampada, mediante le sei viti, facendo
attenzione che l'O ring sia in posizione corretta. Si inserisce nuovamente il gruppo illuminante
nella nicchia mediante pressione manuale.

E' consigliabile sostituire la guarnizione in gomma ogni volta che si sostituisce la lampada.

    Scegliendo inoltre i nuovissimi fari e le lampade a LED colorati RGB, sarà possibile cambiare in tutta
    semplicità, tramite un intuitivo telecomando, anche il colore dell'illuminazione della propria piscina.
    In base al modello scelto, si potrà poi scegliere uno degli 11 colori fissi disponibili, tra i quali il bianco
    è sempre presente, oppure uno dei 5 programmi automatici per far variare il colore a tempo. Bellissimi
    e di sicuro impatto, doneranno una nuova e fantastica atmosfera al avostro ambiente piscina,
    soprendendo senza dubbio ogni visitatore.



Progettazione del faro per piscina



Per maggiori informazioni visita i fari subacquei per piscina nel negozio online


Visita il nostro e-commerce
© 2012 Piscine interrate
AVVERTENZE LEGALI | Privacy | Website by Clicom