Locale impianti

Tutte le apparecchiature necessarie al ciclo del trattamento dell'acqua (filtro, pompa, quadro elettrico, trasformatore, collettori), devono essere adeguatamente alloggiate. Il locale predisposto dovrebbe essere asciutto, areato e sufficientemente ampio per rendere agevoli le operazioni di manutenzione. La soluzione più frequente per la sistemazione dell'impianto è un contenitore in vetroresina, comunemente chiamato "pozzetto"; posto ad una distanza di circa 5 / 7 m dalla piscina, ad un livello di solito inferiore rispetto al piano di calpestio circostante la vasca. Esso dovrà essere dimensionato secondo la grandezza del filtro (max 33mc/h) e fornito di coperchio di chiusura. Altre alternative possono essere costituite da una cantina, un garage o da una parte sotterranea della casa; oppure è anche possibile realizzare, parallelamente alla vasca, un vano in cemento armato che confini con una delle pareti di testa della piscina stessa, accessibile tramite una botola.
Visita il nostro e-commerce
© 2012 Piscine interrate
AVVERTENZE LEGALI | Privacy | Website by Clicom